Tanzania

Progetto Salute in Tanzania
Tanzania1
Tanzania2
Tanzania3

Questo progetto intende proseguire le azioni promosse da Fabrizio fin dai primi anni 2000 a sostegno delle attività dei missionari del Preziosissimo Sangue che operano in Tanzania, ed in particolare del carissimo Don Dino Gioia. Fabrizio donò una clinica mobile per portare i servizi dell'ospedale di Itigi ai villaggi più sperduti dell'entroterra tanzaniano e promosse la costruzione di un centro per la natalità nello sperduto villaggio di Kitaraka, visitato personalmente assieme a Padre Arturo Buresti.

Nel 2010 la Fondazione ha provveduto all’acquisto di un nuovo mezzo di tipo “Clinica Mobile” in sostituzione di quello donato da Fabrizio, non più idoneo dopo 7 anni di utilizzo quotidiano. Nello stesso periodo ha finanziato la ristrutturazione del Centro per la natalità di Kitaraka dopo che questo era stato distrutto da un violentissimo turbine di vento. Il Centro è tornato alle sue normali funzioni nel mese di Ottobre 2011. L’Acquisto della seconda clinica mobile è stato possibile grazie alla collaborazione con il Comitato per i festeggiamenti di Ruscello (Arezzo), grazie agli amici volontari della Fondazione che dal 2008 partecipano alla festa gastronomica di Ruscello che si tiene ogni anno nel mese di luglio e che contribuisce ai nostri progetti.

La Fondazione si è impegnata nel fornire al Centro per la natalità di Kitaraka il necessario per il suo funzionamento. Nel settembre 2013 la Fondazione ha finanziato la costruzione di un nuovo reparto di maternità dell'Ospedale di Itigi in Tanzania; i lavori sono terminati nel maggio 2014 e da questa data il reparto è in piena funzione; nel 2016 è stato finanziato uno spazio ludico per i bambini lungo degenti dell'Ospedale.