Camerun

Camerun1
Camerun2
Camerun3

I Padri Maristi del Distretto d'Africa (la Congregazione della Società di Maria a cui apparteneva Padre Arturo Buresti) sono presenti in Camerun con tre missioni in tre Regioni principali, in particolare nella Regione Nord-Occidentale (Bamenda), nella Regione anglofona e nella Regione Centrale (Yaoundé) Regione di lingua francese e in un villaggio povero chiamato Voundou nella diocesi di Bafia.

La progettualità in Camerun è stata al centro degli sforzi di Padre Arturo Buresti e Fabrizio Meoni negli anni 2002-2003, dopodiché il sostegno ai maristi in Senegal è stato prioritario per un lunghissimo periodo. In anni recenti siamo tornati ad occuparci di questa realtà.

Agli Champs Nkloloman /Yaoundè le sfide quotidiane sono davvero difficili: avviare nuove culture agricole, realizzare pozzi e strade per facilitare il trasporto dei prodotti, creare una struttura per la formazione dei lavoratori agricoli e come deposito, proseguire l’opera di scolarizzazione per i bambini dei contadini locali. Vale anche sottolineare come la difficilissima situazione che si sta creando nel paese stia dando vita ad una forte migrazione interna e la missione marista, da molto tempo, accoglie numerosi rifugiati dalle zone di conflitto.

Siamo onorati di avere come referenti Padre Luigi Savoldelli, bresciano, e Padre Martin Symna, togolese, che da giovane missionario ha collaborato a tutta la fase di impegno umanitario di Fabrizio Meoni in Africa e l’ha proseguita dopo la sua scomparsa.